QUALIFICAZIONI REGIONALI PER I CAMPIONATI ASSOLUTI

Monsummano, fase regionale qualificazioni per i campionati nazionali assoluti di kumite. La nostra prima volta nel kumite dei grandi ( 17 – 35 anni ) , nel kumite con il contatto al viso anche con le tecniche di pugno, nel kumite che sogni da piccolino quando entri in palestra. 3 atlete in gara e 4 atlete qualificate ( a loro si aggiunge Angelica Ulivi qualificata di diritto per il 3 posto ai nazionali del 2020).Sharon Guiscardi vince la + 68 kg battendo per 5 a 1 la vincitrice della coppa Italia 2021. Solita tattica e solito risultato. Anna Raffaelli con 7 secondi finali da infarto dove prima perde e poi vince in rimonta con bandierine in ritardo ( sempre più infarto ) si piazza al 2 posto nella 55 kg. 2 incontri tirati e ben gestiti anche di cattiveria (ad eccezione dei 7 secondi finali ) contro forti avversarie di 19 e 20 anni.Bellinelli Melania vince agile le eliminatorie nella 61 kg per poi giocarsi la finale con l’esperta Pieri Eva di 3 anni più grande in un incontro tattico e tiratissimo dove entrambe si temono ma non si risparmiano ” carezze ” al viso. 2 posto per Melania per un soffio allo scadere. Che dire: si torna a casa con qualche lividi ma la soddisfazione di centrale la qualificazione nel karate dei grandi al primo tentativo non ha prezzo. Grandissime guerriere, orgoglioso di voi.

Comments are closed.